Sabato 28 Febbraio.

Mattina bellissima. Il sole splende alto nel cielo libero da foschia, la temperatura è ideale. Proprio la mattinata giusta per approfittarne e andare a fare del buon running e continuare il mio percorso di allenamento verso la maratonina di San Vincenzo del 22 marzo.
Germinai PistoiaRitrovo classico, Parco della Rana, ma stavolta il tragitto prefissato ė molto più arduo del solito, insieme a Claudio e Andrea, miei compagni di Running Ufficiali, abbiamo optato per intraprendere un ottimo allenamento in salita, più precisamente verso Germinaia: tragitto da percorrere circa 10 km, di cui almeno 5 in salita e con una buona percentuale di dislivello.
Devo ammettere che fino ad ora non mi era mai capitato di correre al di fuori delle classiche pendenze che una pianura può offrire e, tutto sommato, non posso che ritenermi pienamente soddisfatto, perché, pur essendo un’impresa molto più dura del solito, sono riuscito a mantenere un ritmo quantomeno costante resistendo alla stanchezza maggiore, che solo una salita come questa può offrire, ottenendo sicuramente un grado di tempra in più.
Una mattinata all’insegna della corsa, con un meteo del tutto favorevole ed un panorama mozzafiato a fare da sfondo a questo piacevole momento di running.